Claudia, cameriera-fotografa o fotografa-cameriera?


Claudia (al centro) con alcuni suoi colleghi
Claudia (al centro) con alcuni suoi colleghi

Vi siete mai chiesti di chi sono la maggior parte delle magnifiche immagini che trovate sul nostro sito e che pubblichiamo sui nostri canali social?

No, non abbiamo pagato un’agenzia, perchè il nostro oro ce l’abbiamo in casa. Si chiama Claudia Pillitu, di professione cameriera ma appassionata di fotografia, passione che le è stata trasmessa dal papà fotografo di professione. Oggi vogliamo farvela conoscere meglio, e sentire quali sono le sue aspirazioni per il futuro.

Ciao Claudia, ci racconti com’è nato il tuo interesse per la fotografia?

Claudia con la sua fedele macchina fotografica
Claudia con la sua fedele macchina fotografica

Il mio amore per la fotografia è stato ereditato da mio padre (fotografo pubblicitario in Sardegna) che fin dall’infanzia mi ha reso partecipe dei suoi scatti, sia in qualità di “modella” che in qualità di spettatore e aiuto fotografo. Spesso infatti mi portava con lui sul lavoro e lì ho cominciato ad acquisire i primi rudimenti del mestiere. L’esperienza come modella però, mi ha fatto inizialmente detestare la professione, troppo noioso per una bimba. Ma crescendo ho cominciato ad amare e apprezzare sempre di più la fotografia, finchè avere una macchina fotografica, anche piccola, nella borsa era per me come per una donna avere la trusse per il make-up. Dunque indispensabile! Oggi scattare mi piace, lo adoro, mi gratifica. E non tanto per il risultato ottenuto ma per l’ atto in se, per la ricerca dell’ inquadratura ideale, del soggetto più originale o della storia da raccontare. Ho ancora tanta strada da fare ma ce la metto sempre tutta.

Quali sono i tuoi soggetti preferiti?

Frankie e Claudia

Generalmente prediligo il reportage, non foto impostate. Ma mi diletto a fare qualsiasi cosa, come le foto del food fatte per l’ Antica Cagliari. Trovo però che lavorare con le persone sia più soddisfacente e divertente. Sul lavoro, per esempio, si creano situazioni bellissime, spesso curiose e divertenti da immortalare. Dalla rottura di un bicchiere, a situazioni di gioco tra noi colleghi, dai momenti di piena solidarietà ai  battibecchi, sono queste situazioni di vita reale che mi piace cogliere e presentare, perchè sono scene che potresti vivere in una qualsiasi famiglia. E in effetti questo siamo noi all’Antica Cagliari.

Chi è il tuo collega più fotogenico?

Amcizia
Stefano e Anderson

I ragazzi sono tutti molto disponibili nel farsi fotografare, e adoro interagire con tutti loro durante gli scatti. Ovviamente ognuno ha la sua particolarità. Frankie e Claudia (Frongia) per esempio appaiono spesso, ma loro sono un po’ cane e gatto, per cui io stessa tendo ad osservarli maggiormente e non appena colgo qualche atteggiamento dolce e carino da parte di entrambi tendo a scattare immediatamente. Anderson è sempre molto sorridente e molto fotogenico (qui se la gioca con Claudia), sempre allegro e in vena di scherzi ma spesso mi rovina le foto con le sue facce buffe, o le classiche corna dietro le teste dei soggetti anche se magari si tratta di una posa seria. Insomma è irrecuperabile!!! Ovviamente scherzo, è simpaticissimo e anche lui si presta molto, e lo ringrazio. Gigi invece è più complesso, spesso lo inseguo con la camera ma generalmente è lui che, avendo un carattere decisionista, stabilisce la posa.

Continuerai nella ristorazione o pensi che la tua strada sia un’altra?

Amo l’ arte e vivrei solo di questo. Però è il mio terzo anno all’Antica Cagliari e ringrazio molto  Alberto (Melis) per questo. Quindi chissà. Alberto è una persona che ammiro e stimo parecchio, per cui mi impegno sempre per collaborare con lui al meglio. Tuttavia nonostante i miei obbiettivi siano lontani da una vera carriera in questo mestiere (e spero con tutta me stessa di raggiungerli), già il fatto che mi abbia concesso di portarci dentro anche la mia passione più grande (la fotografia) mi appaga, mi gratifica e mi stimola ogni giorno di più!!!

Alcuni scatti di Claudia

IMG_5534

 

Linguine all'astice

AnticaCagliari_Ingresso

antica 18.05.16 189

 

A cura dello staff

Comments

Be the first to post a comment.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*